1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale
  3. Menu di sezione

attività

Eccellenze campane = Deficienze campane

Deficienza = Mancanza (specificabile con in o di) che rende qualcosa inadeguato alle funzioni che deve espletare o al fine per cui è stato creato, più in generale, scarsità, carenza, lacuna.

Gianfranco Fino
Sapori dei Sassi
Stampa Contenuto Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

William Kentridge & Milano

15.03.2011

di Alessandra Maggi da Corriere della Sera, Viaggi, Eventi

 

Si mobilitano Palazzo Reale, il Teatro Verdi, la Galleria Lia Rumma, la Triennale e persino la prestigiosissima Scala per accogliere il sudafricano William Kentridge a Milano. Con un grande progetto, espressione della creatività multiforme di questo gigante della scena contemporanea, celebre soprattutto per i suoi film animati, ma anche scultore, scenografo, regista di teatro e lirica, che da sempre si confronta con temi d'impegno politico e civile in opere piene di poesia.

 Il debutto è questa sera nella Sala delle Otto Colonne di Palazzo Reale, con una mostra a cura di  di Francesca Pasini e un'inedita performance - concerto. Intitolata Sounds from the Black Box, vedrà i musicisti Idith Meshulan, Vincenzo Pasquariello e Philip Miller accompagnare le proiezioni di otto film storici di Kentridge, ma anche i suoi interventi dal vivo (15 marzo a inviti, replica il 19 marzo, ore 21, info e prenotazioni su www.ticket.it/kentridge, biglietti 20 €).

 Sempre a Palazzo Reale, fino al 3 aprile, si potranno rivedere le video animazioni che il maestro ha realizzato per il Teatro La Fenice di Venezia nel 2008, partendo non da disegni ma da "sculture disgregate". Fragili lavori fatti con pezzetti di carta, fil di ferro, frammenti vari, posti su un piedistallo girevole davanti alla macchina da presa per dar vita a cantanti, ballerine, direttori d'orchestra e cavalli (fino al 3 aprile, info su www.comune.milano.it/palazzoreale, ingresso 5 €).

Performance e video anche alla Galleria Lia Rumma che il 19 marzo inaugura una personale dell'artista sudafricano, con un evento dal vivo intitolato I am not me the horse is not mine, ispirato al racconto di Gogol Il naso (ore 11 fino a esaurimento posti) . Fa parte dello stesso lavoro anche l'installazione di otto proiezioni che, dopo la performance, occuperà lo spazio al pianterreno, mentre le sale ai piani superiori ospiteranno arazzi monumentali, sculture in bronzo e acciaio (fra cui Firewalker dedicata alle donne sudafricane), bellissimi disegni e anche alcuni bozzetti preparatori per il progetto della metropolitana di Napoli (fino al 6 maggio, via Stilicone 19, tel. 02.29000101, www.liarumma.it, ingresso libero).

Grande attesa per il Flauto Magico di Mozart di cui Kentridge firma regia e scenografie, in scena dal 20 marzo al Teatro alla Scala (repliche 22-24-26-30/3 e 1-2/4, www.teatroallascala.org), ma anche per lo spettacolo di marionette Woyzeck on the Highveld al Teatro Verdi, tratto dalla tragedia di Büchner, diretto e animato dall'artista con la compagnia Handspring Puppet Company (20 e il 21, aprile, via Pastrengo 16, tel. 02.27002476, www.teatrodelburatto.it).

Completa il "viaggio" di Kentridge a Milano un'installazione audiovisiva allestita in Triennale e presentata dal 21° Festival del cinema africano, asiatico e latino americano, dal 21 al 27 marzo in diverse sedi della città (www.festivalcinemaafricano.or).


Alessandra Maggi

 

leggi anche:

William Kentridge e Milano di Fabrizio Tramontano

 

WILLIAM KENTRIDGE
William Kentridge
Galleria Lia Rumma, Milan, March 19th - May 12th 2011
Installation view
Photo credit Gianpaolo Finizio

 

WILLIAM KENTRIDGE
William Kentridge
Galleria Lia Rumma, Milan, March 19th - May 12th 2011
Installation view
Photo credit Gianpaolo Finizio

  • Copyright © 2011 All Right Reserved Francesco Tramontano - Design Web Agency Pluma Studio