1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale
  3. Menu di sezione

attività

Eccellenze campane = Deficienze campane

Deficienza = Mancanza (specificabile con in o di) che rende qualcosa inadeguato alle funzioni che deve espletare o al fine per cui è stato creato, più in generale, scarsità, carenza, lacuna.

Gianfranco Fino
Sapori dei Sassi
Stampa Contenuto Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

francesco tramontano

Sono nato a Napoli. 
Dopo essermi laureato in Economia del Commercio Internazionale ho scelto di fare ciò che più di ogni altra cosa mi rende felice, cucinare.

foto di giulio cesare fella

 

Totalmente autodidatta, all’età di otto anni inizio a mescolare farina, lievito e patate.
Nel 1998 l’incontro, decisivo, con Lia Rumma che mi chiede di diventare il cuoco della sua galleria d’arte contemporanea e di cucinare per artisti quali Thomas Ruff, William Kentridge, Vanessa Beecroft, Marina Abramovic, Joseph Kosuth, Mimmo Jodice, Ilya Kabakov, Franco Scognamiglio, Ottonella Mocellin e Nicola Pellegrini, Dré Wapenaar e Anselm Kiefer.
Nel 2004 Renate Graf e Anselm Kiefer mi propongono di trasferirmi con loro a Barjac, in Francia.
Il contatto quotidiano con l’opera di Kiefer, i lunghi silenzi e la forte energia di quel luogo, mi hanno fatto riflettere a lungo su cosa sia veramente importante nella vita.
L’esperienza di Barjac ha influenzato enormemente il mio lavoro e il mio modo di vivere. Dai miei piatti è scomparso il superfluo per dar spazio esclusivamente all’essenza delle materie prime.
La mia cucina è diventata estremamente semplice e delicata fatta con ingredienti, dai sapori forti e decisi, tipici del Sud Italia; contemporaneamente, il mio gusto e la mia mente si sono aperti a nuovi sapori, quali le spezie indiane e africane.
Ho collaborato più volte con la cucina dell’ Académie de France à Rome, Villa Medici sotto la direzione di Richard Peduzzi.
Nel 2007 un’altra opportunità speciale… la cucina dell’Albergo Il Monastero di Ischia situato all’interno del Castello Aragonese, sospeso a metà tra cielo e mare, un posto unico al mondo.

Da Gennaio 2011 a Luglio 2012 sono stato il cuoco del 12 bis bar, Parigi.

Attualmente lavoro solo per eventi privati.

  • Copyright © 2011 All Right Reserved Francesco Tramontano - Design Web Agency Pluma Studio