1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale
  3. Menu di sezione

attività

Eccellenze campane = Deficienze campane

Deficienza = Mancanza (specificabile con in o di) che rende qualcosa inadeguato alle funzioni che deve espletare o al fine per cui è stato creato, più in generale, scarsità, carenza, lacuna.

Gianfranco Fino
Sapori dei Sassi
Stampa Contenuto Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

cibo semplicemente

La mia idea di cibo l’ho sintetizzata in due parole… cibo semplicemente

Cibo semplicemente è una storia fatta di ricette classiche, sapori semplici ed una ricerca precisa di ingredienti di qualità.
E’ la capacità di accostare e bilanciare sapori antichi, che solidamente risiedono nella memoria della mia cultura famigliare, a sapori nuovi e sconosciuti che derivano da altre esperienze.
Cibo semplicemente è la capacita di aprirsi in modo umile a nuove conoscenze senza temere il confronto e senza avere pregiudizi.
Cibo semplicemente è la cucina semplice di casa, popolare ma ingentilita, fatta con ingredienti tipici della cultura gastronomica del Sud Italia forti e decisi.
Per mantenere la sua assoluta natura artigianale resta una cucina esclusiva, per pochi, con la completa assenza di prodotti surgelati, pre-cotti o pre-assemblati.
I pomodori e le verdure sono accompagnati dai tipici odori mediterranei quali il basilico, i capperi, l’origano, la maggiorana, le olive, il prezzemolo, il rosmarino, la salvia, l’alloro, il sedano, l’aglio, la cipolla, la ruchetta, la menta, il mirto ed il lentisco.
Questi stessi profumi li ritroviamo abbinati poi alle paste, alle zuppe, alle pizze, alle carni e ai pesci.
Le cotture sono brevi nel rispetto dei sapori e della consistenza delle materie prime.
L ’olio extra-vergine d’oliva è aggiunto quasi sempre a crudo.
Cibo semplicemente è anche cucina vegetariana con le stesse caratteristiche sopra descritte.
Nascono così piatti di cereali, verdure e legumi secchi dal gusto sia mediterraneo (come la zuppa di cavolo verza e fagioli) che speziato (come l’insalata di quinoa speziata con lenticchie) caratterizzati da materie prime tipiche dei paesi orientali e africani.
Cibo semplicemente è anche cucina ayurvedica, con molte cose in comune con la cucina dell’India del Sud. E’ una cucina prevalentemente vegetariana i cui elementi di base, serviti tutti assieme in un grande piatto, sono i cereali ed il riso accompagnati dal dhal (piatto di legumi secchi), dalle verdure, dai chutney, dal poori (il pane fritto speziato) e il lassi (bevanda a base di yogurt e frutta). Ciò che caratterizza questa cucina e la differenzia fortemente dalla cucina occidentale è l’uso delle spezie. Alla base della cucina ayurvedica ci sono proprio le spezie e le erbe aromatiche che posseggono proprietà particolari in grado di rafforzare e stimolare gli organi e le ghiandole del sistema digerente.
Infine cibo semplicemente è assenza di elementi decorativi perché nasce da un’idea di cibo povero (di casa) e non perfetto il cui elemento fondamentale è il contenuto e non l’aspetto!

 

francesco tramontano

  • Copyright © 2011 All Right Reserved Francesco Tramontano - Design Web Agency Pluma Studio